Diritto dei Mercati Finanziari


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7024 - pubb. 12/03/2012

Ordini di negoziazione apocrifi e violazione della forma scritta prevista dal contratto quadro

Tribunale Firenze, 17 Febbraio 2012. Est. Dania Mori.


Ordini di negoziazione - Contratto quadro - Previsione della forma scritta - Sottoscrizione apocrifa.



Debbono ritenersi nulli gli ordini di negoziazione la cui sottoscrizione sia risultata apocrifa nel caso in cui il contratto quadro preveda che gli stessi debbano essere impartiti esclusivamente per iscritto. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione degli Avv. Pietro Adami e Federica Bevilacqua Lazise



Il testo integrale