Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 13855 - pubb. 16/12/2015

Natura della condanna per mancata partecipazione al procedimento di mediazione senza giustificato motivo e conseguenze di essa

Tribunale Verona, 12 Novembre 2015. Est. Vaccari.


Condanna ai sensi dell’art. 8, comma 5, secondo periodo del d. lgs. 28/2010 – Natura sanzionatoria – Possibilità di emetterla nei confronti di ciascuna dei soggetti-parti processuali che non hanno partecipato alla mediazione – Sussistenza



La condanna di cui all’art. 8 comma 5 secondo periodo del d. lgs. 28/2010, avendo natura sanzionatoria, va adottata nei confronti di ciascuna delle parti che non abbiano partecipato al procedimento di mediazione senza giustificato motivo, a fortiori quando le loro posizioni non siano inscindibili ed esse possano quindi valutare indipendentemente l’una dall’altra di aderire alla prospettiva conciliativa. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Il testo integrale