Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 14161 - pubb. 11/02/2016

Possibilità di sospendere l’obbligo di consegna dei beni mobili pignorati ex art.521 bis c.p.c. in caso di conversione del pignoramento con rateazione

Tribunale Milano, 20 Luglio 2015. Est. Monica Bancone.


Pignoramento mobiliare – Autovetture – Conversione del pignoramento con rateazione – Obbligo di consegna dei beni ex art.521 bis c.p.c. – Sospensione – Ammissibilità



Quando il debitore sia stato ammesso al beneficio previsto dall’art 495 c.p.c. con una rateazione, l’effetto sostitutivo non ha luogo fino al completo pagamento delle rate previste; tuttavia l’asporto dei beni può anche essere posticipato, ritenuto che la richiesta di sospensione dell’obbligo di consegna possa interpretarsi quale istanza di mantenimento della custodia dei beni, giustificabile con il non aggravare di ulteriori costi (quali ad esempio quelli di custodia presso l’IGV) oltre che ai fini di una miglior conservazione del bene, il debitore già ammesso alla conversione. (Chiara Bosi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Gianpaolo Di Pietro


Il testo integrale