Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 15144 - pubb. 02/06/2016

Forma del pignoramento nell’espropriazione di azioni o quote di società di capitali intestate a società fiduciaria

Tribunale Roma, 10 Maggio 2016. Est. Vigorito.


Azioni intestate a società fiduciaria oggetto di procedura esecutiva – Pignoramento mobiliare – Esclusione – Pignoramento presso terzi – Ammissibilità



Allorquando oggetto della procedura esecutiva siano azioni delle quali sia titolare il debitore che, pur non essendo materialmente detenute dalla società fiduciaria, sono nella disponibilità della stessa, chiamata ad amministrarle sulla base del contratto e per la cui espropriazione è necessaria la collaborazione del terzo amministratore fiduciario, deve ritenersi che lo strumento processuale da utilizzare per l’esecuzione sia effettivamente quello della espropriazione presso terzi di cui agli artt. 543 ss. c.p.c. (Alessandro Colavolpe) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Alessandro Colavolpe


Il testo integrale