Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 15564 - pubb. 01/07/2010

.

Cassazione civile, sez. I, 06 Dicembre 2002, n. 17334. Est. Ragonesi.


Fallimento ed altre procedure concorsuali - Fallimento - Liquidazione dell'attivo - Vendita di immobili - Espropriazione in corso - Facoltà del curatore di avvalersene o di procedere alla esecuzione concorsuale - Sussistenza



In caso di procedure esecutive che possono trovare prosecuzione in pendenza di fallimento, è data facoltà al curatore di avvalersi di esse (consentendo che l'attività liquidatoria si svolga per loro tramite e partecipando per conto della massa alla ripartizione del ricavato), oppure di procedere direttamente all'esecuzione concorsuale. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato



Il testo integrale