Il Condominio


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 18359 - pubb. 01/11/2017

Sostituzione della delibera impugnata e cessazione della materia del contendere

Cassazione civile, sez. VI, 11 Agosto 2017, n. 20071. Est. Scarpa.


Condominio negli edifici - Assemblea dei condomini - Deliberazioni - Impugnazioni - Delibera impugnata - Sostituzione con altra conforme alla legge - Applicabilità dell'art. 2377 c.c. - Sussistenza - Effetti - Cessazione della materia del contendere - Configurabilità - Sussistenza



In tema di impugnazione delle delibere condominiali, ai sensi dell'art. 2377 c.c. - dettato in tema di società di capitali ma, per identità di "ratio", applicabile anche in materia di condominio - la sostituzione della delibera impugnata con altra adottata dall'assemblea in conformità della legge, facendo venir meno la specifica situazione di contrasto fra le parti, determina la cessazione della materia del contendere. (massima ufficiale)


Il testo integrale