Diritto della Famiglia e dei Minori


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 20989 - pubb. 26/12/2018

Cessazione dell'impresa familiare e determinazione della quota di partecipazione

Cassazione civile, sez. IV, lavoro, 15 Novembre 2017, n. 27108. Est. Francesca Spena.


Impresa familiare - Cessazione - Quota di partecipazione del familiare - Determinazione - Criteri - Incrementi immateriali - Inclusione - Fondamento



In tema di impresa familiare, la quota spettante al familiare partecipante al momento della cessazione che, ex art. 230-bis c.c., va determinata esclusivamente sulla base della quantità e qualità del lavoro svolto dal predetto nell’impresa, è relativa nella stessa misura tanto agli utili che agli incrementi, siano essi materiali o immateriali. (massima ufficiale)


Il testo integrale