Diritto Societario e Registro Imprese


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 2178 - pubb. 17/05/2010

Sopravvenienze attive e rettifica della cancellazione relativa a società estinta

Tribunale Napoli, 26 Maggio 2010. Est. Pica.


Società – Cancellazione dal registro delle imprese – Sopravvivenze o sopravvenienze attive – Cancellazione della iscrizione della cancellazione della società – Necessità – Legittimazione attiva dei soci ad esigere il pagamento delle sopravvenienze – Esclusione.



In caso di scioglimento della società, i beni sociali vengono trasferiti a titolo particolare ai soci per effetto del bilancio finale di liquidazione, ragion per cui la scoperta o l'insorgenza di sopravvivenze o sopravvenienze attive rende ineludibile la cancellazione (ai sensi dell'art. 2191 codice civile) dell'iscrizione nel registro delle imprese della cancellazione della società, onde consentire il completamento delle operazioni di liquidazione. Ne consegue che i soci di una società di persone non sono legittimati ad agire in via esecutiva in proprio e pro quota per il recupero di crediti sopravvenuti a favore della disciolta e cancellata società, in quanto la legittimazione spetta ancora alla società. (Leonardo Pica) (riproduzione riservata) (1)


Il testo integrale


(1) Sulla specifica questione si segnalano Trib. Varese, 8 marzo 2010, in questa rivista, I, 2081 e Cass. Sez. Un. Civili, 22 febbraio 2010, n. 4060, ivi, I, 2177.