Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 22509 - pubb. 15/10/2019

Momento di estinzione del processo esecutivo in caso di rinuncia agli atti

Tribunale Milano, 01 Agosto 2019. Pres. Rosa. Est. Puricelli.


Procedura esecutiva immobiliare - Estinzione - Rinuncia agli atti - Effetti

Procedura esecutiva immobiliare - Estinzione - Provvedimento dichiarativo del giudice dell’esecuzione - Irrilevanza



Quando i creditori titolati rinunciano agli atti del processo, l’ulteriore compimento di atti della procedura è privo di giustificazione per l’ordinamento.

Il momento rilevante per il prodursi dell’effetto estintivo deve quindi essere determinato nel venire in essere di tutte le rinunce dei creditori.

Non appare infatti giustificato ricondurre l’estinzione alla pronuncia dichiarativa del Giudice dell’Esecuzione. (Francesco Namio) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell’Avv. Francesco Namio


Il testo integrale