Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 24194 - pubb. 17/09/2020

Procedura di sovraindebitamento e liquidazione del patrimonio del consumatore costituito esclusivamente da beni futuri

Tribunale Bologna, 04 Agosto 2020. Est. Florini.


Sovraindebitamento – Liquidazione del patrimonio ai sensi degli artt. 14-ter e ss. della legge n. 3 del 2012 – Consumatore – Accoglimento domanda liquidatoria riguardante esclusivamente redditi da lavoro



E’ omologabile ai sensi degli artt. 14 ter e ss la domanda di liquidazione avente ad oggetto il patrimonio di un consumatore che in mancanza di beni mobili ed immobili consta, esclusivamente, dei redditi da lavoro, e precisamente la quota pari ad 1/5 dello stipendio netto mensile, l’importo integrale della tredicesima ed il TFR accumulato sino al momento del deposito della domanda e cumulabile nel corso del quadriennio della procedura. (Claudio Bianchini) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell’Avv. Claudio Bianchini


Il testo integrale