Diritto Penale


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 24835 - pubb. 06/02/2021

Agevolazioni 'prima casa': irretroattività della nuova disciplina e favor rei

Cassazione civile, sez. V, tributaria, 21 Gennaio 2021, n. 1164. Pres. Virgilio. Est. Mele.


Agevolazione "prima casa" - Art. 33 del d.lgs. n. 175 del 2014 - Irretroattività - Limiti - Incidenza a fini sanzionatori - Immediata rilevanza - Portata



In tema di agevolazioni "prima casa", l'art. 33 del d.lgs. n. 175 del 2014, che ha allineato la disciplina in materia d'IVA a quella prevista per l'imposta di registro, pur non potendo trovare applicazione, quanto alla debenza del tributo, agli atti negoziali anteriori alla data della sua entrata in vigore e, cioè, al 1° gennaio 2014, può, tuttavia, rispetto ad essi, spiegare effetti a fini sanzionatori, in applicazione del principio del "favor rei", posto che, proprio in ragione della più favorevole disposizione sopravvenuta, la condotta che prima integrava una violazione fiscale non costituisce più il presupposto per l'irrogazione della sanzione. (massima ufficiale)


Il testo integrale