F

Diritto Societario e Registro Imprese


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 4966p - pubb. 01/07/2007

.

Tribunale Mantova, 14 Gennaio 2011. .


Successioni - Accettazione dell'eredità - Retroattività al momento dell'apertura della successione - Rinvenimento del testamento in data successiva alla dichiarazione degli eredi di volere subentrare nella posizione del socio defunto - Effetti.



In base al principio sancito dall'articolo 459, codice civile, secondo il quale l'effetto dell’accettazione dell'eredità risale al momento dell'apertura della successione, si deve ritenere che il riconoscimento della qualità di erede contenuto in una scheda testamentaria rinvenuta a distanza di vari anni dalla morte del socio di società di persone sia idoneo ad attribuire validità ed efficacia, con effetto retroattivo, alla dichiarazione di voler aderire al contratto sociale effettuata dagli eredi poco tempo dopo la morte del socio nel termine di cui all'art. 2272 n. 4 c.c.. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)