Diritto Bancario


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 6560 - pubb. 28/09/2011

Frazionamento dell'ipoteca e disfunzioni organizzative della banca

ABF Milano, 13 Aprile 2011, n. 781. Pres., est. Antonella Maria Sciarrone Alibrandi.


Garanzie – Ipoteca – Frazionamento – Superamento dei termini ex art. 239, comma 6-bis, TUB – Ritardo dipendente da disfunzioni organizzative della banca – Risarcimento dei danni.



Quando il superamento dei termini fissati dal comma 6-bis dell’art. 39 TUB per il compimento delle operazioni di frazionamento dipende da «disfunzioni organizzative» della banca garantita dall’ipoteca, quest’ultima risponde dei danni subiti dal datore della garanzia. (Studio legale Dolmetta, Salomone, Schilirò) (riproduzione riservata)

Da notare che, nella specie, l’Arbitro ha tra l’altro riconosciuto il risarcimento (quantificato in via equitativa) delle voci perdita di chanche e danno all’immagine.


Il testo integrale