Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7368 - pubb. 27/06/2012

Invito alla mediazione, adesione delle parti e proroga del termine

Tribunale Varese, 20 Giugno 2012. Est. Buffone.


Mediazione cd. delegata (su invito del giudice) – Adesione delle parti – Rinvio dell’udienza oltre il termine di quattro mesi – Art. 5, comma III, d.lgs. 4 marzo 2010 – Superamento del termine – Richiesta delle parti di ulteriore rinvio – Ammissibilità – Sussiste.



Ai sensi dell’art. 5, comma 3, d.lgs. 4 marzo 2010 n. 28, il giudice può invitare le parti a valutare la possibilità di un tentativo stragiudiziale di mediazione. In caso di adesione dei litiganti, il termine di quattro mesi per la mediazione stessa non è perentorio e, dunque, le parti del tavolo di conciliazione possono ottenere un rinvio dal giudice per proseguire con le attività conciliative ancora in corso. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale