Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7410 - pubb. 04/07/2012

Amministrazione di sostegno e “responsabili dei servizi sanitari e sociali”

Tribunale Varese, 13 Giugno 2012. Est. Buffone.


Amministrazione di Sostegno – Attivazione del procedimento – Legittimazione attiva – Case per anziani in cui permanentemente collocato il soggetto vulnerabile – Legittimazione attiva – Esclusione.



L’inciso “responsabili dei servizi sanitari e sociali”, scolpito nell’art. 406, comma 3, si riferisce ai servizi di tipo “pubblico” e non anche alle società private che, seppur accreditate secondo le disposizioni di Legge, non sono equiparabili né ai servizi sociali territoriali, né ai responsabili dei servizi sanitari del SSN in relazione all’art. 406 cit.. (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Dott. Giuseppe Buffone


Il testo integrale