Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 7484p - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Reggio Emilia, 14 Giugno 2012. Est. Gattuso.


Fallimento – Accertamento del passivo – Credito per l’attività professionale svolta in occasione del procedimento di omologazione del Concordato preventivo sfocato in fallimento – Prededucibilità ex art. 111. co 2, l. fall. degli interessi sul corrispettivo – Ammissibilità.



Gli interessi prodotti dal credito professionale per l’assistenza all’imprenditore nel procedimento di omologazione del concordato preventivo, sfociato in fallimento per mancata omologazione - che dovendosi ritenere sorto “in occasione” della procedura concorsuale di Concordato preventivo deve essere collocato in prededuzione nel fallimento consecutivo ai sensi dell’art. 111, co. 2, l. fall. -, devono anch’essi essere collocati in prededuzione,  dovendo loro essere riconosciuta la stessa natura del creduto cui accedono. (Sido Bonfatti) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato