Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 8934 - pubb. 13/05/2013

Appalti pubblici, concordato con continuità aziendale e requisiti per l'ammissione alla gara

T.A.R. Trieste, 07 Marzo 2013. Est. Sabbato.


Appalti pubblici - Concordato con continuità aziendale - Ammissione alla gara sulla base della semplice presentazione della domanda di concordato.



In seguito alla modifica dell’art. 38 del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 (Codice dei contratti pubblici) e dell'articolo 186 bis L.F. ad opera del DL 83/2012, si deve ritenere che per consentire l’ammissione dell'impresa alla gara pubblica sia sufficiente la presentazione della domanda di concordato preventivo con continuità aziendale. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Giulia Ferrari


Il testo integrale