Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 977 - pubb. 24/09/2007

Fallimento, parametri dimesionali e onere della prova

Appello Milano, 29 Giugno 2007. Est. Claps.


Fallimento – Parametri dimensionali – Eccezione in senso stretto – Onere della prova.



Nel sistema della legge fallimentare l’imprenditore commerciale è soggetto in linea generale ad essere dichiarato fallito come si evince dalla formulazione letterale della prima parte dell’art. 1, comma 1, l.f. e la sottrazione a tale principio viene a configurarsi come eccezione in senso tecnico da formularsi da parte del debitore interessato il quale pertanto è tenuto a provare gli elementi fondativi della situazione esimente fatta valere, con la conseguenza che l’attività di indagine del giudice non può prestarsi a supplire l’onere gravante sull’interessato. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Alfredo Tessarolo



Il testo integrale