Diritto Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 9854 - pubb. 06/01/2014

Cancellazione ex articolo 700 c.p.c. della trascrizione illegittima della domanda giudiziale

Tribunale Milano, 06 Giugno 2011. Est. Perozziello.


Provvedimenti cautelari ex art. 700 c.p.c. - Trascrizione di domanda giudiziale illegittima - Ordine alla parte di prestare il consenso alla cancellazione - Ammissibilità.



Deve accogliersi il ricorso ex art. 700 c.p.c. con il quale si chiede al giudice di ordinare alla parte che abbia proceduto ad una trascrizione “illegittima” della domanda giudiziale, di prestare il consenso alla cancellazione della trascrizione medesima, quando il ricorrente dimostri che, a seguito della trascizione “illegittima”, subisca conseguenze negative a causa della incommerciabilità di fatto dei beni oggetto della lamentata trascrizione. (Gioacchino La Rocca) (riproduzione riservata)


Segnalazione del Prof. Avv. Gioacchino La Rocca


Il testo integrale