Crisi d'Impresa e Fallimento


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 17355 - pubb. 30/05/2017

La giurisprudenza ammette senza obiezioni la possibilità di dichiarare il fallimento in caso di inadempimento del debitore durante la esecuzione del concordato

Tribunale Treviso, 10 Gennaio 2017. Pres., est. Fabbro.


Concordato preventivo – Inadempimento del debitore in fase di esecuzione del concordato – Dichiarazione di fallimento senza previa risoluzione



La giurisprudenza ammette senza obiezioni la possibilità di dichiarare il fallimento in caso di inadempimento del debitore in fase di esecuzione del concordato, senza necessità della previa risoluzione (o annullamento) del concordato omologato (v. Tribunale Torino 26/7/2016, Tribunale Napoli Nord 13/4/2016, Tribunale Venezia 6/11/2015, Tribunale Modena 1/8/2016, Tribunale Rovereto 22/12/2016). (Redazione IL CASO.it) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato



Il testo integrale