Diritto Bancario


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 20353 - pubb. 30/08/2018

L’inserimento di una clausola floor nel contratto di mutuo non impone l’osservanza della disciplina del T.U.F.

Tribunale Treviso, 05 Dicembre 2017. Est. Baggio.


Mutuo – Clausola floor – Inapplicabilità disciplina T.U.F. – Liceità della clausola



L’inserimento nel mutuo di una clausola floor non comporta l’integrazione del contratto con uno strumento finanziario derivato, né impone l’osservanza della disciplina contrattuale e precontrattuale prevista dal T.U.F. (Antonella Lillo) (riproduzione riservata)

La clausola floor inserita nel contratto di mutuo deve ritenersi non vessatoria, in quanto pienamente rispettosa dei principi di chiarezza, determinabilità e comprensibilità, né invalida, ma meramente delimitata dell’oggetto del contratto, nella parte in cui limita il range di oscillazione di un parametro di riferimento per la determinazione dell’obbligazione accessoria di pagamento degli interessi. (Antonella Lillo) (riproduzione riservata)


Segnalazione dell'Avv. Antonella Lillo


Il testo integrale