Diritto e Procedura Civile


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 6981 - pubb. 27/02/2012

Nuovo rito sommario, mancata comparizione delle parti e immediata estinzione del procedimento.

Tribunale Verona, 11 Gennaio 2012. Est. Mirenda.


Rito sommario - Mancata comparizione delle parti - Applicazione degli articoli 181 309 c.p.c. - Esclusione - Immediata estensione del procedimento - Rilevanza del comportamento processuale delle parti rivelatore della sopravvenuta carenza di interesse.



La disciplina di cui agli articoli 181 e 309 c.p.c. è incompatibile con il rito sommario, le cui caratteristiche di speditezza suggeriscono che in caso di mancata comparizione delle parti si faccia luogo alla immediata estinzione del procedimento. A tal fine potrà parlarsi di rinuncia tacita alla domanda e di implicita accettazione della resistente evincibili dal comportamento processuale delle parti rivelatore della sopravvenuta carenza di interesse. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario, art. 100 c.p.c.

Massimario, art. 181 c.p.c.


Massimario, art. 306 c.p.c.

Massimario, art. 309 c.p.c.

Massimario, art. 702ter c.p.c.



Il testo integrale